CALENDARIO TIME ATTACK ITALIA 2018

Immagine
Regole del forum
Accedi al nostro SHOP ed acquista i pneumatici Nankang AR1 adatti alla tua auto!
Avatar utente
Dami
Famous Driver
Famous Driver
Messaggi: 315
Iscritto il: 15/12/2017, 20:45
Località: Brescia
Nome e cognome: Damiano Barucco
Contatta:

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da Dami »

Francesco nuzzolo ha scritto: 05/01/2018, 13:55 Niente mugello a marzo??
C’è da aspettare 8 gennaio che deve rispondere un autodromo...pazienza
Immagine
Andrea Scorrano
Famous Driver
Famous Driver
Messaggi: 376
Iscritto il: 06/12/2017, 11:44
Nome e cognome: Andrea Scorrano

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da Andrea Scorrano »

IN SETTIMANA DOVREI ESSERE IN GRADO DI CONFERMARE IL CALENDARIO... ATTENDO UN AUTODROMO...
Avatar utente
DaveGTI
Rookie
Rookie
Messaggi: 76
Iscritto il: 12/12/2017, 14:54
Località: Monza
Nome e cognome: Davide Bonetto

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da DaveGTI »

Ti aspettiamo "caldamente" [cit.]
Gianluca 37
Racing Fan
Racing Fan
Messaggi: 2
Iscritto il: 12/01/2018, 18:54
Nome e cognome: Gianluca reali
#: 37

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da Gianluca 37 »

Nel 2017 avevamo un signor calendario con 6 tappe svolte nei migliori autodromi d'Italia.
Un grande vantaggio da non sottovalutare, era avere un mese di pausa ogni 2 tappe.
Aspettiamo il definitivo 2018 molto fiduciosi
Avatar utente
Dino
Famous Driver
Famous Driver
Messaggi: 283
Iscritto il: 14/11/2017, 8:19
Località: Milano
Nome e cognome: Dino
#: 121

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da Dino »

Gianluca 37 ha scritto: 12/01/2018, 19:05 Nel 2017 avevamo un signor calendario con 6 tappe svolte nei migliori autodromi d'Italia.
Un grande vantaggio da non sottovalutare, era avere un mese di pausa ogni 2 tappe.
Aspettiamo il definitivo 2018 molto fiduciosi
2 mesi di pausa sono troppi a mio modo di vedere, poi ognuno si basa sulle proprie esigente e ci sta..non siamo tutti uguale
Secondo me MAX 40/45 giorni, ma ripeto, è tutto soggettivo. [:1]
///Dino
Youtube
Immagine
Avatar utente
bere meno
Racing Fan
Racing Fan
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/01/2018, 15:35
Nome e cognome: Elvio EVO
#: 44

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da bere meno »

Ma il senso di scartare una gara a priscindere dal numero di gare che uno fa ?

Ma CSAI firma e autorizza queste cose ??
sul sito CSAI logicamente del time attack nn viene pronunciato nulla
C'è la sezione raduni e ritrovi ma nn c'è quella del time attack
Andrea Scorrano
Famous Driver
Famous Driver
Messaggi: 376
Iscritto il: 06/12/2017, 11:44
Nome e cognome: Andrea Scorrano

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da Andrea Scorrano »

bere meno ha scritto: 13/01/2018, 10:55 Ma il senso di scartare una gara a priscindere dal numero di gare che uno fa ?

Ma CSAI firma e autorizza queste cose ??
sul sito CSAI logicamente del time attack nn viene pronunciato nulla
C'è la sezione raduni e ritrovi ma nn c'è quella del time attack
Il senso di scartare una gara a prescindere da quante uno ne fa è il dare una possibilità di scarto a tutti per non giocarsi il campionato in caso di un problema, senza dare la possibilità ai soliti idioti di mettersi d'accordo saltando una gara al fine di controllare il campionato... Cosa tra l altro punibile dalla legge sportiva con 5 anni di sospensione licenza più multa. Se faccio scarto senza regole tutti scartate la più brutta non pensando alle difficoltà in cui mettete l organizzazione. Questo non è più sostenibile.
Se facciamo un campionato facciamolo seriamente sino in fondo. La gara di scarto serve per sanare un eventuale 0 dato da problemi o rotture, non a farvi saltare una gara perché è lontana o non vi piace l autodromo.
Voi avete il vostro scarto, io ho i piloti presenti a tutte le gare come si deve fare. Tutti contenti.
PS
csai non entra nel merito di punteggi o modalità di attribuzione premi e punti.
Avatar utente
MOSTHATED
Racing Fan
Racing Fan
Messaggi: 23
Iscritto il: 05/01/2018, 9:27
Nome e cognome: Marco Pierantoni
#: 27

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da MOSTHATED »

Andrea Scorrano ha scritto: 13/01/2018, 12:01
bere meno ha scritto: 13/01/2018, 10:55 Ma il senso di scartare una gara a priscindere dal numero di gare che uno fa ?

Ma CSAI firma e autorizza queste cose ??
sul sito CSAI logicamente del time attack nn viene pronunciato nulla
C'è la sezione raduni e ritrovi ma nn c'è quella del time attack
Il senso di scartare una gara a prescindere da quante uno ne fa è il dare una possibilità di scarto a tutti per non giocarsi il campionato in caso di un problema, senza dare la possibilità ai soliti idioti di mettersi d'accordo saltando una gara al fine di controllare il campionato... Cosa tra l altro punibile dalla legge sportiva con 5 anni di sospensione licenza più multa. Se faccio scarto senza regole tutti scartate la più brutta non pensando alle difficoltà in cui mettete l organizzazione. Questo non è più sostenibile.
Se facciamo un campionato facciamolo seriamente sino in fondo. La gara di scarto serve per sanare un eventuale 0 dato da problemi o rotture, non a farvi saltare una gara perché è lontana o non vi piace l autodromo.
Voi avete il vostro scarto, io ho i piloti presenti a tutte le gare come si deve fare. Tutti contenti.
PS
csai non entra nel merito di punteggi o modalità di attribuzione premi e punti.
Sarebbe molto più semplice non fare gare di scarto e tantomeno togliere un risultato a prescindere. Se partecipo a tutte le gare ed in una ho un problema tecnico in qualifica per il quale non posso fare il sulerlap mi trovo a fine stagione con 2 gare scartate su 6 eventi. Non mi sembra una cosa neanche lontanamente accettabile in un campionato con sole 6 gare
Avatar utente
MOSTHATED
Racing Fan
Racing Fan
Messaggi: 23
Iscritto il: 05/01/2018, 9:27
Nome e cognome: Marco Pierantoni
#: 27

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da MOSTHATED »

Tu logicamente devi trovare il modo per immunizzarti da possibili comportamenti tipo salto l’autodromo più lontano o quello che meno mi piace...e l’unico modo a mio parere per non penalizzare i piloti e far star tranquillo te è quello di far pagare una preiscrizione di 350-400 euro, la quale se un pilota partecipa a tutte le gare allora può usarla come credito per la tappa del Mugello finale oppure la perde. Ovviamente tutte le altre 5 tappe vengono pagate a prezzo pieno. Se uno salta una gara è vuol fare il Mugello lo paga a prescindere dalla preiscrizione.In questo modo te hai il culo parato e gli altri sono incentivati a partecipare a tutte le tappe.
Andrea Scorrano
Famous Driver
Famous Driver
Messaggi: 376
Iscritto il: 06/12/2017, 11:44
Nome e cognome: Andrea Scorrano

Re: CALENDARIO PROVVISORIO 2018

Messaggio da Andrea Scorrano »

MOSTHATED ha scritto: 13/01/2018, 14:10
Andrea Scorrano ha scritto: 13/01/2018, 12:01
bere meno ha scritto: 13/01/2018, 10:55 Ma il senso di scartare una gara a priscindere dal numero di gare che uno fa ?

Ma CSAI firma e autorizza queste cose ??
sul sito CSAI logicamente del time attack nn viene pronunciato nulla
C'è la sezione raduni e ritrovi ma nn c'è quella del time attack
Il senso di scartare una gara a prescindere da quante uno ne fa è il dare una possibilità di scarto a tutti per non giocarsi il campionato in caso di un problema, senza dare la possibilità ai soliti idioti di mettersi d'accordo saltando una gara al fine di controllare il campionato... Cosa tra l altro punibile dalla legge sportiva con 5 anni di sospensione licenza più multa. Se faccio scarto senza regole tutti scartate la più brutta non pensando alle difficoltà in cui mettete l organizzazione. Questo non è più sostenibile.
Se facciamo un campionato facciamolo seriamente sino in fondo. La gara di scarto serve per sanare un eventuale 0 dato da problemi o rotture, non a farvi saltare una gara perché è lontana o non vi piace l autodromo.
Voi avete il vostro scarto, io ho i piloti presenti a tutte le gare come si deve fare. Tutti contenti.
PS
csai non entra nel merito di punteggi o modalità di attribuzione premi e punti.
Sarebbe molto più semplice non fare gare di scarto e tantomeno togliere un risultato a prescindere. Se partecipo a tutte le gare ed in una ho un problema tecnico in qualifica per il quale non posso fare il sulerlap mi trovo a fine stagione con 2 gare scartate su 6 eventi. Non mi sembra una cosa neanche lontanamente accettabile in un campionato con sole 6 gare
No non hai capito un cacchio. Round disputato non gara disputata. Se tu vieni ad una gara ed hai un problema anche nel primo turno, quello sarà il tuo scarto. Se tu deliberatamente invece decidi che la tua serie è composta da 5 e non da 6 round o quanti saranno, saprai che la peggiore è scartata.
Detto questo non vi ho detto che la gara saranno gli ultimi 5 giri.
Rispondi